Gioiellerie

Gioiellerie e orafi alle prese con un profilo Facebook



Non è certo la prima volta che ci rivolgiamo alle gioiellerie e agli orafi per cercare di convincerli ad avere una vita social molto più intensa, un consiglio questo che però ancora oggi non viene seguito da tutti, che anzi in molti sottovalutano davvero molto. Proprio per questo motivo ci sentiamo in dovere di tanto in tanto di rispolverare questo consiglio e di cercare di dare qualche piccola informazione ideale per tutti coloro che desiderano fare questo cambiamento 2.0. Oggi vogliamo in modo particolare parlarvi del profilo Facebook. Andiamo insieme a scoprire perché prediligere proprio questo social network e quali sono gli elementi che non dovrebbero mai mancare in una pagina Facebook davvero ben realizzata.

Le vendite natalizie delle gioiellerie sono state caute per via della crisi



Adesso che l´Epifania ha portato via tutte le feste, adesso che ormai il mese di gennaio sta trascorrendo placido come sempre, è il momento di tirare le somme e di andare a vedere se il periodo del Natale ha portato i suoi frutti per le gioiellerie, se sono riuscite durante le festività ad aumentare il loro guadagno. Solitamente il periodo natalizio ha sempre rappresentato infatti per le gioiellerie, e più in generale per ogni altra attività, un periodo particolarmente roseo in cui le famiglie italiane decidono di spendere un po´ di soldi in più per fare tutti i loro regali. Questa verità è sempre stata accolta come un dato di fatto, ma negli ultimi anni ci siamo dovuti ricredere a causa della crisi economica che non permette più alle famiglie italiane di spendere molti soldi. Che cosa è successo allora durante questo Natale 2014? Andiamo a scoprirlo insieme.

Brand orafi e gioiellerie



In questi ultimi mesi abbiamo avuto modo di parlare in modo sempre più intenso di quali sono i cambiamenti che i brand orafi e le gioiellerie stesse dovrebbero cercare di mettere in atto, cambiamenti che permetterebbero loro di andare incontro in modo sempre più semplice alle esigenze dei clienti di oggi e che permetterebbero loro quindi di vedere i loro affari crescere, di vedere il loro fatturato diventare sempre più positivo. Si tratta dopotutto di obiettivi che tutti oggi vogliono cercare di raggiungere in modo se possibile anche piuttosto veloce, la crisi economica infatti non se n´è di certo andata dal nostro paese, una crisi che anzi ancora oggi si fa sentire in modo davvero molto pesante. Oggi vogliamo soffermarci su un dettaglio che viene spesso invece del tutto sottovalutato, il postvendita.

Gioiellerie il sito internet perfetto per farsi pubblicità



Abbiamo più volte avuto modo di osservare come oggi le gioiellerie debbano necessariamente puntare al web per riuscire a scovare un numero sempre maggiore di clienti. Non si tratta di creare dei siti di e-commerce, ancora oggi infatti coloro che vogliono acquistare un bene di lusso come un gioiello o un orologio preferiscono andare di persona a vederlo, preferiscono recarsi insomma direttamente in negozio. Si tratta piuttosto di creare dei siti internet che siano ricchi di informazioni e che aiutino il cliente a scovare il gioiello perfetto per le proprie esigenze. Spesso ci siamo soffermati sull´importanza dei blog e dei social network per riuscire ad ottenere un risultato eccellente.

Certificazioni e trasparenza gioiellerie



Il settore orafo si chiede spesso come riuscire a scovare un numero sempre maggiore di clienti, una domanda questa più che legittima visto lo strano periodo che stiamo vivendo in Italia. In Italia, nonostante i primi segnali di ripresa, si vive infatti ancora oggi una condizione di crisi e sono ancora poche le persone che possono acquistare gioielli a cuor leggero. Le gioiellerie proprio per questo motivo hanno bisogno di rispondere alle esigenze dei loro clienti al meglio, per riuscire a fidelizzarli, per riuscire a far crescere quanto più possibile il loro giro di affari.

Gioiellerie situazione positiva per il settore orafo nonostante la crisi



Federpreziosi Confcommercio ha presentato proprio in questi giorni i risultati di un´analisi di mercato davvero molto importante, analisi che ha preso in considerazione il settore orafo in Italia e la sua situazione attuale. In modo particolare l´analisi ha focalizzato la sua attenzione sulle gioiellerie, sui punti vendita al dettaglio quindi e sul loro andamento. Si tratta, come abbiamo affermato, di un´analisi di mercato davvero molto importante soprattutto perché di analisi di questa tipologia sino ad oggi non ne erano state condotte. Certo, in più di un´occasione si è parlato del mondo orafo, ma sempre in connessione con gli altri beni di lusso e con il mondo della moda. Per la prima volta invece il settore orafo viene scandagliato in modo del tutto indipendente. Il quadro che ne è uscito è davvero molto positivo, al di là di ogni immaginazione.

Gioiellerie: blog e social network per scovare nuovi clienti



I brand orafi hanno puntato molto in questi ultimi anni sulle pubblicità e sulla comunicazione, consapevoli infatti che se la pubblicità e la comunicazione sono efficienti allora ci sono più probabilità di riuscire a scovare un numero sempre maggiore di clienti. Le pubblicità ovviamente si sono trasformate nel corso degli anni, se prima infatti le campagne pubblicitarie constavano di una sola immagine da stampare in grandi formati sui cartelloni sparsi nelle città o da inserire nelle riviste di moda, oggi se ne producono molte diverse versioni in modo da poter sfruttare al meglio ogni canale, anche, o forse dovremmo dire soprattutto, il web.

Gioielleria Damiani ancora azienda leader nel settore



Le gioiellerie Damiani si confermano leader in questo settore. Il mondo degli investimenti, lo sappiamo bene, è un mondo davvero molto complesso in cui entrano in gioco diversi fattori contemporaneamente. Si tratta di un dettaglio questo che merita attenzione da parte di tutti coloro che desiderano investire nei gioielli e che desiderano ottenere poi un intenso guadagno, scegliendo infatti non solo i gioielli più preziosi bensì i gioielli delle marche più importanti è ovvio infatti che il guadagno risulterà particolarmente elevato.

Gioiellerie la domanda interna sta crescendo



Il settore orafo italiano sta riscuotendo in questi ultimi anni un successo sempre più intenso, successo per il quale però è necessario ringraziare solo ed esclusivamente i clienti esteri, sia i clienti dei mercati orientali che i sempre affezionati clienti americani.

Gioiellerie l´importanza delle ricerche di mercato per raggiungere un numero maggiori di clienti



Le gioiellerie italiane fanno abbastanza ricerche di mercato? A dire la verità no, sono molte infatti le gioiellerie che credono che le ricerche di mercato altro non siano che delle vere e proprie perdite di tempo così come molte sono le gioiellerie che hanno il timore che ricerche di questa tipologia possano essere troppo costose, un po´ troppo costose per il momento economico che stiamo vivendo in questi ultimi anni.
 1 |  2  |  »   Pagine 1 di 2


Iscriviti alla Newsletter
LE NOSTRE GUIDE - SCOPRI COME FARE
Come pulire l'oro Come pulire l'oro
Da sempre il metodo migliore per una pulizia dell'oro impeccabile, ...
Clicca qui »
Come pulire l'argento Come pulire l'argento
I gioielli in argento, i soprammobili in argento, l´argenteria da ...
Clicca qui »
Pulizia e manutenzione oro bianco Pulizia e manutenzione oro bianco
Come ben sappiamo l´oro bianco non è una tipologia particolare di ...
Clicca qui »
Come pulire gli orologi d'oro Come pulire gli orologi d'oro
I gioielli non sono di certo gli unici investimenti in oro possibili, ...
Clicca qui »
Come avviene il pagamento nei comporo oro Come avviene il pagamento nei comporo oro
Sulle vetrine di molti negozi compro oro leggiamo scritte del tipo ...
Clicca qui »
Bracciali pandora Bracciali pandora
Un ottima idea regalo, i bracciali pandora!
Clicca qui »