Perle


Warning: mysql_num_rows() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /var/www/vhosts/oroportale.it/httpdocs/categoria-attivita-oro.php on line 111
Numero risultati trovati: 7

Le perle tahitiane



Chiudete per un attimo gli occhi e immaginate di essere arrivati su una delle meravigliose isole della Polinesia Francese, nel Sud del Pacifico. Questa è senza ombra di dubbio una delle zone più belle e incantevoli del mondo intero, luogo di panorami mozzafiato, di acque cristalline, di onde e surf, luogo dove una cultura distante dalla nostra e ricca di un fascino senza eguali sembra avvolgervi non appena scendete dall´aereo. Questo è anche il luogo delle famose perle tahitiane, meglio conosciute da tutti semplicemente con il nome di perle nere. Le perle tahitiane nascono in grembo all´ostrica Pinctada Margaritifera e sono tra le perle più amate del mondo intero. Il loro aspetto sicuramente le rende misteriose, dopotutto infatti il colore scuro di queste perle le fa assomigliare ad un tesoro capace di chissà che genere di magia. Il loro aspetto le rende allo stesso tempo eleganti e raffinate, perle che tutti vorrebbero poter possedere. 

Van Cleef and Arpels e la Perlée Couleurs collection



Van Cleef and Arpels è un nome davvero molto interessante nel panorama dell´alta gioielleria contemporanea, un nome che riesce ogni anno a creare delle vere e proprie opere d´arte perfette per le donne di oggi che sono alla ricerca di eleganza ma anche ricercatezza. Evidentemente le donne di oggi sono alla ricerca anche di un pizzico di colore in più visto che Van Cleef & Arpels ha deciso di inserire proprio delle perle colorate all´interno della sua Perlée Collection.

Victor Tuzlukov e il taglio delle perle



Come tutti ben sappiamo le gemme preziose e i diamanti non possono essere utilizzati nel mondo della gioielleria così come li troviamo in natura. La loro forma grezza infatti non permette di mettere in evidenza la loro bellezza e la loro luminosità e non permette inoltre alla pietra di essere incastonata nel gioielli che si è deciso di realizzare. Il lavoro di un buon tagliatore è d´obbligo, lavoro di grande precisione, di talento e di saggezza, lavoro che mira a rendere la pietra grezza meravigliosa e a scegliere il taglio che permette di mettere in luce la sua bellezza al meglio.

Perle un settore che deve puntare alla sostenibilità



Sono anni che sentiamo parlare dell´importanza che il mondo della gioielleria diventi giorno dopo giorno sempre più sostenibile sia dal punto di vista ambientale che dal punto di vista sociale. Effettivamente dobbiamo ammettere che molte sono state le azioni in questo senso, azioni che ci permettono oggi di sapere con esattezza che tipologia di gioielli e beni preziosi stiamo comprando, che ci permettono di sapere che per la creazione di queste meravigliose opere d´arte il pianeta in cui viviamo non è stato rovinato e che non ci sono stati finanziamenti ai conflitti che purtroppo, ancora oggi, hanno luogo in molti paesi del mondo. 

Le perle rinucleate alla scoperta delle novità del settore



Sono ormai molti anni che la gioielleria sfrutta le perle coltivate anziché le perle che si possono trovare direttamente in natura, una scelta dettata dalla presenza sempre meno intensa delle perle nei nostri mari e dal loro prezzo eccessivo. Dopotutto infatti le perle coltivate hanno la stessa bellezza di quelle naturali, perle che spesso risultano anche più curate da un punto di vista estetico e più adatte quindi a quella che è la domanda odierna. Il campo delle perle coltivate è inoltre in continuo movimento, sono infatti disponibili nuovi sviluppi e nuovi metodi di realizzazione delle perle, nuove tecniche e tecnologie. 

Oro e perle tahitiane e australiane



I gioielli realizzati in oro e perle sono davvero molto eleganti e raffinati, gioielli che non passeranno mai di moda e che sono proprio per questo motivo un investimento eccellente. Acquistare delle perle oggi significa non solo avere infatti la possibilità di indossare qualcosa di assolutamente meraviglioso per molti anni, ma anche la possibilità di poterlo un giorno rivendere e ricavarci così anche un vero e proprio guadagno economico. Non tutte le perle però sono adatte per questo tipo di investimento. 

Diamanti e pietre preziose, è possibile venderli nei compro oro



Presso tutti i punti vendita compro oro presenti in Italia è possibile vendere oro, argento, platino e altri materiali preziosi sotto forma di lingotti, di monete, di gioielli, di oggettistica per la casa. E per quanto riguarda i diamanti e le pietre preziose? Non tutti i compro oro li accettano a dire la verità, alcuni punti vendita anzi non accettano neanche i gioielli con pietre incastonate. Acquistano questi gioielli solo se riescono ad eliminare la pietra.

 1 |    Pagine 1 di 1






Iscriviti alla Newsletter
LE NOSTRE GUIDE - SCOPRI COME FARE
Come pulire l'oro Come pulire l'oro
Da sempre il metodo migliore per una pulizia dell'oro impeccabile, ...
Clicca qui »
Come pulire l'argento Come pulire l'argento
I gioielli in argento, i soprammobili in argento, l´argenteria da ...
Clicca qui »
Pulizia e manutenzione oro bianco Pulizia e manutenzione oro bianco
Come ben sappiamo l´oro bianco non è una tipologia particolare di ...
Clicca qui »
Come pulire gli orologi d'oro Come pulire gli orologi d'oro
I gioielli non sono di certo gli unici investimenti in oro possibili, ...
Clicca qui »
Come avviene il pagamento nei comporo oro Come avviene il pagamento nei comporo oro
Sulle vetrine di molti negozi compro oro leggiamo scritte del tipo ...
Clicca qui »
Bracciali pandora Bracciali pandora
Un ottima idea regalo, i bracciali pandora!
Clicca qui »