India


Warning: mysql_num_rows() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /var/www/vhosts/oroportale.it/httpdocs/categoria-attivita-oro.php on line 111
Numero risultati trovati: 6

India c’è bisogno di una nuova politica sull’oro che risulti più efficace



In media una famiglia indiana spende l´8% dei suoi consumi giornalieri per oro e monete, poco al di sotto delle spese mediche e delle spese per l´istruzione dei figli. Questo è ciò che si evince da un report realizzato da Ficci e dal World Gold Council, dati che comunque non sorprendono poi più di tanto visto che è ormai risaputo che l´India è uno dei consumatori di oro più importanti del mondo intero insieme alla Cina. Pensate infatti che ogni anno il consumo di oro arriva intorno alle 900 tonnellate. Si tratta di dati positivi per il mercato globale dell´oro ovviamente, di dati che permettono infatti a questo mercato di essere vivido e che offrono a coloro che nell´oro vogliono investire la possibilità di farlo senza grandi difficoltà. Si tratta però di dati negativi per l´India, il consumo di oro proveniente da altri paesi può infatti impoverirla. 

Investimenti in oro India di nuovo sul podio



A partire dal 2011 la Cina ha prevaricato su ogni altro paese del mondo per quanto concerne il mercato dell´oro, persino sull´India che è sempre stata una consumatrice accanita del prezioso metallo giallo. A quanto pare però il primato della Cina è ormai finito, durante il terzo trimestre del 2014 a riconquistare nuovamente il podio che un tempo le spettava di diritto troviamo infatti proprio l´India. Questa situazione però non deve farvi credere che la domanda globale di oro viva una situazione particolarmente rosea. La corsa all´oro che l´India ha messo in atto in questi mesi deve essere anzi considerata come un caso isolato visto che la domanda globale ha avuto invece un calo pari al 2% e che si è fermata a circa 929 tonnellate. Pensate che si tratta di un vero e proprio minimo che non si riscontrava ormai da 5 anni. 

Mercato dell´oro e dell´argento la situazione dell´India



Ci sono alcuni paesi orientali che hanno un´importanza davvero fondamentale per il mercato dei beni preziosi. Come tutti ben sappiamo tra questi mercati i due più importanti sono senza ombra di dubbio il mercato cinese e quello indiano, due paesi che in questi ultimi anni hanno deciso di affidarsi in modo sempre più intenso ai beni preziosi. Abbiamo più volte avuto modo di osservare che la Cina sta aumentando in modo sempre più veloce le importazioni di beni preziosi, un mercato quello cinese che è diventato ad oggi il più importante e che ha iniziato davvero a dettare le regole dell´andamento di questi beni sul mercato internazionale.

Il World Gold Council presenta Azva i gioielli indiani per il matrimonio



Come tutti ben sappiamo l´India ha, come molti altri paesi orientali, una grande influenza sul mercato dell´oro. L´India è infatti un paese che acquista ogni anno tonnellate di oro, un fenomeno questo trainato soprattutto dai matrimoni. Regalare oro fa parte infatti proprio del rituale del matrimonio della società indiana. Pensate che nei prossimi 10 anni sono previsti ben 15 milioni di matrimonio ogni anno, matrimoni che vedono spose molto giovani al di sotto dei 25 anni che hanno bisogno di una dote importante per potersi sposare e che hanno bisogno di indossare nel giorno delle nozze dei gioielli davvero molto speciali. 

Investimenti in oro la Cina è pronta a superare l´India



Andiamo ancora una volta ad osservare da vicino il mercato globale dell´oro, un mercato sul quale ci soffermiamo spesso per cercare di offrire a tutti gli investitori la possibilità di comprendere ogni dettaglio della situazione che l´oro sta vivendo in questo momento e la possibilità quindi di gettarsi nei propri investimenti in modo responsabile e soprattutto in modo quanto più ragionato e razionale possibile. Vi anticipiamo sin da subito che la situazione del mercato globale vede l´India lasciare lentamente il posto alla Cina nella supremazia della domanda d´oro, una situazione che era ovviamente più che prevedibile.


Aumento traffico illegale oro



Ci sono nel mondo alcune nazioni dalle quali arriva una domanda d´oro davvero intensa. Tra queste nazioni dobbiamo ricordare sicuramente l´India, una nazione che nel 2012 ha registrato il record per la domanda d´oro da parte non solo delle banche, delle industrie più potenti e dei grandi investitori, ma anche da parte dei piccoli investitori privati. Circolano in questi ultimi tempi voci che parlano di una crescita esponenziale dell´importazione illegale del prezioso metallo giallo in India, un contrabbando quello dell´oro che sta crescendo mese dopo mese a causa ovviamente di tutte le restrizioni che di recente il governo indiano ha deciso di mettere in atto proprio per quanto riguarda il commercio d´oro.

 1 |    Pagine 1 di 1






Iscriviti alla Newsletter
LE NOSTRE GUIDE - SCOPRI COME FARE
Come pulire l'oro Come pulire l'oro
Da sempre il metodo migliore per una pulizia dell'oro impeccabile, ...
Clicca qui »
Come pulire l'argento Come pulire l'argento
I gioielli in argento, i soprammobili in argento, l´argenteria da ...
Clicca qui »
Pulizia e manutenzione oro bianco Pulizia e manutenzione oro bianco
Come ben sappiamo l´oro bianco non è una tipologia particolare di ...
Clicca qui »
Come pulire gli orologi d'oro Come pulire gli orologi d'oro
I gioielli non sono di certo gli unici investimenti in oro possibili, ...
Clicca qui »
Come avviene il pagamento nei comporo oro Come avviene il pagamento nei comporo oro
Sulle vetrine di molti negozi compro oro leggiamo scritte del tipo ...
Clicca qui »
Bracciali pandora Bracciali pandora
Un ottima idea regalo, i bracciali pandora!
Clicca qui »