Il mercato della Cina fertile sì ma solo per i grandi player internazionali - Ultime notizie


Il mercato della Cina fertile sì ma solo per i grandi player internazionali

Il mercato della Cina fertile sì ma solo per i grandi player internazionali

Il mercato cinese merita come ben sappiamo l´attenzione del settore orafo, non solo del settore orafo del Made in Italy ovviamente bensì di tutte le realtà internazionali che realizzano prodotti in oro e diamanti di ottima qualità e di grande eleganza. I cinesi hanno infatti dimostrato di essere degli acquirenti davvero accaniti e di desiderare il possesso di gioielli eccellenti, un mercato quello cinese che ovviamente si è sviluppato in modo intenso in questi ultimi anni a seguito delle rinnovate condizioni economiche di questo paese in continua crescita. La fetta della popolazione che può permettersi infatti acquisti di lusso è cresciuta in modo esponenziale e a quanto pare è destinata a crescere ulteriormente nel corso dei prossimi anni.

Il mercato cinese
Andiamo ad analizzare un po´ più da vicino il mercato cinese dei beni preziosi. Pensate che un terzo dei generi di lusso che viene importato dalla Cina è composto da orologi e gioielli, con una percentuale rispettivamente pari al 23% e al 7%. Guardando alla situazione da un punto di vista globale gli acquisti cinesi sono un terzo del commercio globale dei beni di lusso. Ovviamente gli acquirenti cinesi più accaniti sono coloro che appartengono alla classe media, soprattutto le persone più giovani e le donne in modo particolare. Si tratta di persone che vivono soprattutto nelle grandi metropoli, culle queste infatti del nuovo ceto medio cinese. Parlando di grandi metropoli ovviamente non dobbiamo pensare solo a Pechino e Shangai, ma anche a Shenzhen e Guangzhou. Il consumo dei gioielli annuo in Cina è di circa 454 miliardi di Yuan, un valore questo che la porta in seconda posizione nella classifica dei grandi consumatori.

Il mercato adatto solo per i player internazionali
 La situazione che vi abbiamo appena delineato è più che conosciuta, abbiamo avuto modo anche noi in questo contesto di parlarne più volte. Il fatto però è che questa situazione ha creato in questo periodo non poche illusioni. Sono molti i brand orafi che hanno deciso di puntare il tutto per tutto sul mercato cinese con la speranza che questo boom di vendite potesse dare nuovo lustro al loro lavoro. Hanno preso la giusta decisione? Alla luce dei fatti e dei dati di recenti indagini sembra che questa decisione sia stata un po´ affrettata. Il mercato cinese è fertile, ideale per il settore orafo che vuole prendere slancio, perfetto insomma per aumentare il proprio lavoro, ma questo vale solo per i grandi player internazionali, per i brand insomma già famosi, già rinomati, già brand di grande lusso che hanno alle spalle anni di esperienza e di fama. Pensiamo a nomi quindi come Cartier, come De Beers, come Bulgari o Gucci, ai grandi nomi del settore orafo mondiale. Loro sono realtà che possono trovare nel mercato cinese un terreno eccellente per la loro crescita. I brand di medio livello non riusciranno a trovare invece alcun tipo di appiglio per il loro lavoro e la stessa sorte è in agguato anche per i brand che vogliono essere di nicchia e che sperano di riuscire a vendere ai cinesi le loro opere d´arte stravaganti e originali, peccato però che questo non sia ciò che i cinesi desiderano.

La Cina è brand-sensitive
Gli acquirenti cinesi puntano solo ai beni di grande fama, sono insomma acquirenti brand-sensitive che guardano prima alla firma e poi all´oggetto prezioso da acquistare. Questo perché la firma permette di suggellare il raggiungimento di un gradino elevato nella scala sociale, che poi è il motivo per cui i cinesi vogliono possedere questi beni di lusso.




Keywords:

gioielli, oro, diamanti, gemme


Tag: cina - mercato cina - pietre preziose
Presente nella categoria: Ultime notizie



Se ti è piaciuto l'articolo,
aiutaci a crescere
iscriviti alla nostra newsletter


Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)
Iscriviti alla Newsletter
LE NOSTRE GUIDE - SCOPRI COME FARE
Come pulire l'oro Come pulire l'oro
Da sempre il metodo migliore per una pulizia dell'oro impeccabile, ...
Clicca qui »
Come pulire l'argento Come pulire l'argento
I gioielli in argento, i soprammobili in argento, l´argenteria da ...
Clicca qui »
Pulizia e manutenzione oro bianco Pulizia e manutenzione oro bianco
Come ben sappiamo l´oro bianco non è una tipologia particolare di ...
Clicca qui »
Come pulire gli orologi d'oro Come pulire gli orologi d'oro
I gioielli non sono di certo gli unici investimenti in oro possibili, ...
Clicca qui »
Come avviene il pagamento nei comporo oro Come avviene il pagamento nei comporo oro
Sulle vetrine di molti negozi compro oro leggiamo scritte del tipo ...
Clicca qui »
Bracciali pandora Bracciali pandora
Un ottima idea regalo, i bracciali pandora!
Clicca qui »
Gli articoli più letti dagli utenti:

diamanti e pietre preziose Diamanti e pietre preziose, è possibile venderli nei compro oro
Presso i compro oro presenti in Italia è possibile vendere diamanti e pietre preziose
Approfondisci »

come pulire l'argento Come pulire l'argento
Scopri tutti i metodi per campire come pulire l'argento
Approfondisci »

Ultimi articoli inseriti
Cosa regalare ad un ragazzo al fidanzato e ad un ...
I gioielli, lo sappiamo bene, sono il regalo perfetto per ogni donna. Sul ...
Approfondisci »
San Valentino 2017 cosa regalare
Quanti i regali ricevuti, chiusi, e conservati per anni infondo all´armadio? ...
Approfondisci »